venerdì 11 luglio: nelcaso

1398677_582899991775139_2124288618_o

Senti, non mi era mai successo di dover rimandare un concerto causa maturità e invece ecco, con i Nelcaso, questo è accaduto. Perché loro sono giovanissimi, sul serio, e io ad averli chiamati a suonare, mi sento un po’ Pippo Baudo. Perché poi, tu dici, questi sono ragazzini e i ragazzini, quando cominciano a suonare insieme, lo sai, fanno roba tipo punk suonato malissimo e musica che non è proprio musica ma una roba così, che fai tanto perché hai preso 4 in matematica e hai voglia di sfondare un muro con il banco. E invece, guarda un po’, i Nelcaso, quando li ho sentiti a Bellaria, neanche riuscivo a vederli per la gente che c’era e suonavano cose che alla loro età non si suonano, tipo il banjo e la tromba. E non so chi stesse cantando, perché non riuscivo a vedere sul serio, ma c’era questa voce bellissima, soffocata, come di uno che ha ancora una brutta tosse ma sta prendendo il Bronchenolo in maniera non troppo metodica né come terapia ma piuttosto come dipendenza. Però, ecco, insomma, io ci terrei molto a vedere tanta gente a Musica Sigillata, venerdì 11 luglio. Lo sappiamo che ci sono tante cose quel giorno. Ma sono tutte dopo. Quindi, questa è una grande scommessa. Che poi, oh, diciamocelo, se non venite, fatti vostri. Noi siamo lì, dalle 20.00 ma anche prima. Al Caffè Rubik di Via Marsala 31/d.

Sono ore che quell’uomo guarda il buco in quell’albero di moquette.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: