giovedì 12 giugno: caso

caso-alta

A parte il fatto che ha la faccia di uno che assomiglia tantissimo a qualcuno che conosci, Caso è un cantautore che mi fa pensare a quelle persone che vivono in zone non necessariamente disagiate ma che non offrono quasi niente da fare e che quindi ti spingono a scrivere canzoni sugli universi che hai costruito tra lo stomaco e la pupilla. L’anno scorso, Renzo Picchi, in arte nel dubbio, mi ha tirato fuori una serie di nomi bizzarri e tra questi c’era anche Caso, che io avevo già in mente di chiamare. E infatti, Caso, lo avevo già chiamato, solo che poi il nostro accordo si era perso nell’etere e così ce ne siamo dimenticati entrambi. Poi invece, quest’anno, improvvisamente, ce ne siamo ricordati e giovedì 12 luglio, Caso – che ha fatto un disco per To Lose La Track che si chiama “La linea che sta al centro” – arriva a Musica Sigillata. Ci vuoi essere? Se ci vuoi essere, è meglio che tu arrivi intorno alle 20.00 al Caffè Rubik di Via Marsala 31/d, perché – guarda un po’ – lui comincia a suonare proprio alle 20.00. Se poi arrivi prima, è anche meglio.

Sappi che se sei tra quelli che hanno offerto 10 euro per la causa di Musica Sigillata, presentando la  ricevuta della tua donazione – anche sullo schermo del tuo avanzatissimo smartphone – avrai diritto a un drink omaggio gentilmente offerto da Edoardo Schiazza. Ecco.
Il pollaio, dietro il granaio, dietro il letamaio, sotto il solaio. Eì  che ho nascosto quella scatola di perle per i porci.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: